Laboratorio Legno

Avvitatore Bosch PSR 14,4 LI-2

Penso che l’elemento critico per l’avvitatore sia il pacco batteria. Soprattutto per un hobbista, che non lo utilizza quotidianamente, il rischio è di trovarlo scarico quando serve.

 

Inizialmente possedevo un avvitatore economico con il pacco batterie al Ni-Cd, dopo il primo anno di vita, quando mi serviva, questi era sempre scarico.

 

Per far prima utilizzavo quindi il cacciavite, che nelle situazioni in cui con una mano si deve sostenere il pezzo da montare, non è una soluzione pratica.

 

Ho valutato la sostituzione del pacco batterie con delle batterie da 1,2V che si trovano in commercio, ma era più conveniente acquistare un nuovo avvitatore.

 

Ho deciso quindi di spendere qualcosa di più e acquistare un avvitatore con le batterie al litio.

 

Tra i vari prodotti professionali e non, ho scelto il Bosch PSR14.4 LI-2, perche mi sembra un giusto compromesso tra quelle che sono le mie necessità ed il budget a disposizione.

 

E’ maneggevole e si ricarica velocemente anche se, da quando lo possiedo, non mi ha mai abbandonato a metà lavoro.

 

Solitamente lo carico prima di riporlo e anche dopo diversi giorni lo trovo sempre pronto all’uso.

 

E’ un utensile che consiglio a tutti gli hobbisti.

 

Di seguito delle informazione reperite del sito www.bosch.it


 


Sito Web Bosch


INFO : info@legnoestoffa.com

Tutte le immagini di questo sito sono di proprietà di legnoestoffa.com - Regolamento, Privacy e Disclaimer - Area Riservata